30. maggio 2018
Uno straordinario Francesco Molinari ha dominato nel BMW PGA Championship, torneo equiparato praticamente a un major e prima delle otto prestigiose gare delle Rolex Series che ha anticipato di una settimana la seconda, il 75° Open d’Italia(Gardagolf, 31 maggio-3 giugno), entrambe con un montepremi di sette milioni di dollari (circa 6.008.000 euro). Il torinese, autore di una grandissima prova sottolineata anche dalle ultime 44 buche senza bogey (con 14 birdie. In totale 19 birdie e due...
22. maggio 2018
Per Manassero e Bertasio, cresciuti al Gardagolf, sarà come giocare “a casa” Il secondo evento stagionale delle Rolex Series dell’European Tour si svolgerà a Soiano del Lago (BS) dal 31 maggio al 3 giugno La conferenza stampa di presentazione si terrà il 16 maggio a Milano presso Palazzo Lombardia Mancano 19 giorni all’inizio del 75° Open d’Italia, tre settimane in cui il nostro Paese sarà al centro dell’attenzione del golf continentale con due eventi nel calendario...
10. aprile 2018
L’ingresso al 75° Open d’Italia sarà gratuito per i tesserati della Federazione Italiana Golf e per tutti gli under 16. La massima manifestazione nazionale di golf – secondo evento stagionale delle Rolex Series dell’European Tour – si terrà al Gardagolf Country Club di Soiano del Lago (BS) da giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno e sarà anticipato dalla Rolex Pro Am mercoledì 30 maggio. Per tutto il 2018 i titolari della tessera federale in regola con l’iscrizione annuale ed i...
02. marzo 2018
Vuoi cominciare a giocare a golf, ma non sai come fare e a chi rivolgerti? La Federazione Italiana Golf , anche per il 2017, lancia l’offerta promozionale “Prova il golf con noi a 99 euro”: corsi collettivi studiati apposta per i principianti, tenuti da insegnanti abilitati, all’interno dei Circoli aderenti all’iniziativa. Il tutto a costi particolarmente vantaggiosi. In che cosa consiste I corsi hanno la durata di 2 mesi: quelli con 8/10 partecipanti si articolano in 16 ore da...
01. marzo 2018
Dopo più di 6 anni di lavoro, che hanno visto coinvolte le 6 governing body mondiali in materia di handicapping (Argentina, Australia, CONGU, EGA, Sud Africa e USGA), il progetto ideato congiuntamente da R&A e USGA di sviluppare un sistema unico mondiale di gestione degli handicap sta per diventare realtà. Il nuovo sistema, la cui entrata in vigore è prevista nel 2020, ha 3 principali obiettivi: – garantire a ciascun giocatore un handicap sufficientemente preciso che rispecchi la...